home page   come funziona   siete nella sezione "condizioni di utilizzo"   mappe hotspot   informazioni ed assitenza   contatti
     
   
   
     
  condizioni di utilizzo  
 
Secondo le normative vigenti, il Comune di Reggio Calabria è tenuto ad identificare chi accede ai servizi telematici, a monitorare l'utilizzo delle postazioni e ad archiviare i dati relativi alla navigazione.
Ad ogni sessione di navigazione verranno registrati giorno, ora e codice di utenza, in modalità informatica.
I dati riguardanti l'utilizzo della Rete Wi-fi e il registro elettronico dei collegamenti saranno tenuti dall’Ufficio "Rete Civica - comunicazione on-line" del Comune di Reggio Calabria, nella massima riservatezza, in ottemperanza alla legislazione vigente in materia di privacy, e potrà essere esibito solo all'Autorità Giudiziaria.

Norme di comportamento e responsabilità degli utenti

Ad ogni singolo utente del servizio Internet viene richiesto un comportamento rispettoso dell'etica e delle norme di buon uso dei servizi di rete. Internet non può essere usato per scopi vietati dalla legislazione vigente.
L'utente è direttamente responsabile, civilmente e penalmente a norma delle leggi vigenti, dell'uso fatto del servizio Internet.
La responsabilità si estende anche alla violazione della legislazione sulla privacy, sugli accessi protetti, sul copyright e sulle licenze d'uso.
Il Comune di Reggio Calabria non è responsabile degli eventuali danni che l'utente potrebbe causare a terzi con l'uso anche lecito dei servizi telematici; l'utente è tenuto, pertanto, a tenere indenne il Comune da ogni responsabilità e/o richiesta di danni al riguardo.
E' vietato effettuare operazioni che compromettano la regolare operatività della rete.
Alla fine della navigazione l'utente è tenuto a disconnettersi dalla sessione affinché non si possa accedere al servizio se non con un ulteriore immissione delle credenziali di autenticazione.
Nel caso di mancato rispetto delle presenti condizioni, il Comune di Reggio Calabria potrà rimuovere temporaneamente e/o permanentemente le autorizzazioni di accesso a chiunque utilizzi in maniera impropria il servizio.


Accesso ad Internet da parte degli utenti minorenni
L'Amministrazione non è tenuta ad esercitare la supervisione sull'uso di Internet, che è demandata ai genitori o a chi ne fa le veci. Gli utenti minorenni possono accedere al servizio previa compilazione da parte di un genitore (o di chi ne fa le veci) dell'apposito modulo di registrazione on-line. Con tale autorizzazione i genitori sollevano l'Ente da qualsiasi responsabilità relativa all'utilizzo di Internet da parte di bambini e ragazzi minorenni.

Limitazioni alla navigazione
Al fine di limitare il consumo di risorse di rete e di impedire per quanto possibile l'accesso a siti non consoni al servizio offerto da una Pubblica Amministrazione, sono state impostate alcune restrizioni alla navigazione internet (c.d. “content filtering”).
Per tale ragione alcuni siti web e/o servizi Internet potrebbero non essere disponibili. Inoltre, data la natura gratuita del servizio non c'è garanzia di velocità di connessione.
In caso di violazione delle regole di navigazione, il sistema presenterà all’utente un’apposita maschera di avviso.